Abbiategrasso: Università del Tempo Libero in festa

415 iscritti, 54 corsi, oltre 450 incontri per un totale di più di 500 ore di lezione: ecco i numeri da record dell’Università del Tempo Libero di Abbiategrasso, che festeggia gli ottimi risultati martedì 12 giugno all’Annunciata alle 21.

Dopo il saluto delle autorità e del presidente dell’Università del Tempo Libero, verranno ringraziati ufficialmente tutti coloro che hanno dedicato questi mesi con interesse, passione e continuità all’insegnamento delle diverse discipline, in maniera gratuita e spontanea. Inoltre, un gruppo di studenti dell’indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado Carducci-Correnti di Abbiategrasso eseguirà un intermezzo musicale con la chitarra. Ospite gradito della serata sarà, poi, il quartetto d’archi dell’Accademia Musicale dell’Annunciata: il programma prevede l’esecuzione di un classico mozartiano, Eine kleine Nachtmusik.
L’evento è organizzato, come sempre, da tutte le realtà che sono coinvolte nella programmazione dei corsi e che promuovono le diverse iniziative legate all’Università del Tempo Libero: l’assessorato alla Cultura del Comune, l’ATE – Associazione Socio Culturale Ricreativa Abbiatense, la Biblioteca Civica Romeo Brambilla e il Lions Club Abbiategrasso.
Numerose le iniziative didattiche attivate per la prima volta nell’anno 2011/2012: sono partiti, infatti, ben 13 nuovi corsi, che hanno riscosso un notevole successo. Segnaliamo, ad esempio, le discipline orientali e legate alla medicina alternativa (come ayurveda, iridologia psicosomatica, medicina occidentale e medicina tradizionale cinese), i corsi dedicati al benessere e al tempo libero (bellezza, cicloturismo, fotografia, giochi e attività conversazionali, scrittura autobiografica, creare con la carta…) oppure alla conoscenza di mondi e saperi più o meno alternativi (dalla biologia marina alla mitologia dei paesi nordici, dalla vicina quanto insolita città di Milano al più tradizionale francese). In totale, sono state registrate quasi 1000 iscrizioni totali, perché molte persone hanno partecipato a più corsi.
I numeri raggiunti stavolta dall’Università del Tempo Libero superano, quindi, tutti i risultati degli anni precedenti: aumentano, in parallelo, anche gli iscritti alla Biblioteca di Abbiategrasso, che da luogo di studio e promozione della lettura si trasforma in ambiente ideale per l’aggregazione e il tempo libero delle diverse fasce di età. Oltre agli adulti che partecipano ai corsi dell’Utl, infatti, ragazzi e bambini in età scolare sono coinvolti da iniziative teatrali e animazioni, così come i più piccoli frequentano la Biblioteca dei Bimbi anche grazie a eventi e iniziative svolte in collaborazione con le scuole dell’infanzia cittadine.

Per informazioni, è sempre possibile contattare la segreteria dell’Università del Tempo Libero presso la biblioteca civica Romeo Brambilla, chiamando il numero 02-94692454.
Durante questo anno accademico, inoltre, la segreteria dell’Utl ha anche ampliato l’orario di apertura al pubblico, proprio per incontrare sempre più le esigenze e le richieste degli iscritti e di tutti coloro che desiderano essere aggiornati sulle attività del gruppo.

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: